Politiche di comunità

Il Distretto considerate le notevoli difficoltà sempre più rappresentate dal territorio circa i trasporti di collegamento tra i diversi Comuni del territorio ha inteso rispondere a tale esigenza offrendo un servizio a rimborso con i fornitori accreditati per facilitare l’avvicinamento del cittadino alle istituzioni e ai servizi.

Inoltre presta una particolare attenzione al mondo dei giovani e dei ragazzi, area spesso poco considerata nelle politiche sociali con azioni rivolte in particolare alla prevenzione e al contenimento del disagio attraverso momenti di ricerca e di indagine conoscitiva sui reali bisogni e criticità espressi proprio dalla fascia giovanile.

Parallelamente alle attività di cura, di presa in carico e di assistenza, il Distretto ha inteso rivolgersi in maniera significativa verso quella fascia di popolazione a cui spesso non vengono offerti spazi di ascolto e di confronto su tematiche non necessariamente problematiche ma che riguardano la difficoltà di gestione della vita quotidiana. L’attivazione di tali spazi  sono di spunto e di riflessione per la pianificazione e progettazione di politiche sociali rivolte al mantenimento della qualità della vita e del benessere di ogni singola Comunità con il coinvolgimento attivo di tutte le componenti della società civile al fine di garantire il diritto dovere di “cittadinanza attiva”.


volantino.jpg
volantino